Obiettivi delle azioni proposte

Obiettivi specifici:

BEAST durante tutta la durata di progetto ambisce a raggiungere I seguenti specifici obiettivi:

  • Impostazione di strutture per la consegna e l’attuazione rapida ed efficace delle azioni previste dai PAES.
  • Costruire capacità a lungo termine tra le autorità e le varie altre parti interessate per la preparazione e la realizzazione di progetti bancabili di energia sostenibile.
  • Contribuire verso gli obiettivi della politica energetica dell'UE attraverso l’attuazione di azioni tese al risparmio energetico fornendo una maggiore offerta di fonti di energia rinnovabili.

Con l'esecuzione di queste azioni il progetto si pone in linea con le priorità previste del bando IEE del 2013 all’interno delle priorità legate alla Local Energy Leadership nel settore riferito alle iniziative integrate, di cui le priorità di quest'anno richiedono specificamente il supporto ad azioni che accelerino l'attuazione dei PAES o simili mediante approcci di tutoraggio e guida.

Obiettivi strategici (lungo periodo – fino al 2020):

Il processo di implementazione dei PAES e della gestione dei sistemi di energia afferenti le fonti di energia rinnovabile e l’energia efficiente si sta lentamente muovendo in Europa. La capacità tecnica delle autorità locali è pressoché insufficiente – sia dal punto di vista finanziario che da quello tecnologico, di cui le soluzioni sono molto spesso fuori controllo da parte delle autorità locali.

Dal punto di vista strategico, il progetto BEAST ha l’obiettivo di catalizzare un'apertura dei processi locali e regionali stimolando partnership di collaborazione e l'innovazione nei settori dell’energia. Le attese risultanti delle azioni per l'attuazione dei PAES, considerati gli obiettivi posti da parte dell’UE, sono:

  • Accelerare l'attuazione dei Piani di Azione per l'Energia Sostenibile, aumentando il coinvolgimento degli attori locali e regionali nella pianificazione delle azioni di energia strategica.
  • Rafforzare la capacità tecnica della leadership energetica locale, dimostrandone l’efficacia e il successo di collaborazioni europee nel settore.
  • Aumentare gli investimenti a favore delle tecnologie ad alta efficienza energetica e l'approvvigionamento della produzione di energia rinnovabile tra cui le infrastrutture dedicate alla realizzazione di progetti bancabili e alla condivisione di soluzioni e di buone prassi in materia.
  • Contribuire alle politiche e alle priorità sul risparmio energetico dell'UE, alla fornitura di risorse di energia rinnovabili e alla riduzione delle emissioni di gas serra accelerando lo sviluppo di azioni orientate all’implementazione dei PAES e dei loro processi.